domenica 6 maggio 2018

Lichtsteiner saluta la Juventus: «Andrò all'estero»

Stephan Lichtsteiner è uno di quei giocatori che potrebbe festeggiare il settimo scudetto consecutivo in questa Juventus. "Quanto è vicino il tricolore? Difficile da dire, mancano tre punti. Adesso siamo concentrati sulla partita di mercoledì, stasera abbiamo fatto il nostro dovere. Il Napoli sta facendo una stagione straordinaria, noi dobbiamo vincere e non è semplice. Non ci aiuta neanche l'ambiente, è talmente abituato bene a vederci vincere che si aspetta che vada sempre così. Dove lo posiziono questo scudetto come importanza, fra i sette vinti? Lo dico quando è matematico...", ha dichiarato a Premium Sport non senza una nota polemica nei confronti dei tifosi. Il suo futuro, in ogni caso, è lontano dalla Juve: "Gioco in una delle squadre più importanti in Europa, la concorrenza c'è sempre. Ma il mio futuro sarà lontano dalla Juventus. Dove mi ha migliorato la Juve? Nella mentalità, tutta questa pressione e tutta questa voglia di vincere non le capivo prima. Poi anche a livello di gioco, perché alla Lazio difendevi negli ultimi venti metri. Futuro lontano dall'Italia? Sì, dove non posso dirlo perché non ho firmato niente". (Tuttosport.com)

Nessun commento: