domenica 6 maggio 2018

Juve, Allegri: «Douglas Costa spacca le partite»

"Non è ancora fatta per lo scudetto, ma abbiamo fatto un grosso passo in avanti: ci mancano tre punti per la matematica". Così il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, dopo la vittoria sul Bologna che porta i bianconeri a +7 sul Napoli. "Il Bologna stasera ha fatto una buona partita - riconosce a Premium - si è difeso bene e noi ci abbiamo messo del nostro con quel pasticcio, per fortuna abbiamo reagito. Douglas Costa determinante? È uno di quei giocatori che fa la differenza, che spacca le partite: stanotte gli è nata la bambina, ha riposato poco e quindi l'ho fatto partire dalla panchina per sfruttarlo a gara in corso". "Dybala sotto i suoi livelli? Finché la partita non si è sbloccata era difficile per tutti, perché gli spazi erano molto stretti, ma nella ripresa ha fatto molto bene. Come arriviamo alla finale di Coppa Italia? Giocheremo contro un Milan che sta facendo grandi cose ultimamente, ma è una finale e ovviamente giocheremo per vincere, poi penseremo nuovamente al campionato".

Nessun commento: