lunedì 23 aprile 2018

Juve, Allegri: «Partita bruttissima, contro l’Inter sarà decisiva»

"È stata una partita bruttissima da parte di entrambe le squadre, con praticamente zero tiri in porta". Non può che essere deluso Max Allegri al termine della partita col Napoli, con la Juve uscita sconfitta. "Noi abbiamo avuto delle difficoltà, ma ciò nonostante potevamo e dovevamo portarla fino in fondo sul pari - ha aggiunto ai microfoni di Premium - purtroppo sul calcio d'angolo non abbiamo marcato e abbiamo preso gol. Era uno scontro diretto e il Napoli ha fatto quello che doveva fare, ha tenuto più palla e gli vanno fatti i complimenti, perché hanno dei meriti". "Ora per noi la partita di sabato contro l'Inter è davvero quella decisiva. Siamo ancora in testa al campionato - ha ricordato Allegri - abbiamo due partite in casa e due fuori, ma quella decisiva sarà quella di Milano. Ora dobbiamo velocemente ripulirci da questa sconfitta e rimetterci subito al lavoro". "Il calcio è questo: loro sono stati bravi nella pressione: qualche avvisaglia si è già vista nel match di Crotone, ma ormai è andata, dobbiamo guardare avanti", ha detto ancora Allegri. "Non so se questa sia stata la peggior Juventus della stagione, considerate che di fronte avevamo un avversario forte come il Napoli, anche se qualcosa di meglio potevamo farlo. Ma credo che fino al 20 maggio il campionato sarà aperto", ha ribadito."

Nessun commento: