domenica 1 aprile 2018

Allegri, il campionato è ancora lungo. C'è bisogno di tutti

C'è ovviamente grande soddisfazione in casa Juventus dopo il 3-1 rifilato al Milan allo Stadium. Un successo che consente alla capolista di Massimiliano Allegri di volare a +4 sul Napoli (frenato sull'1-1 in trasferta dal Sassuolo) e di avvicinarsi con più entusiasmo all'andata dei quarti di Champions League contro il Real Madrid in programma martedì a Torino. «Era importante tornare alla vittoria, specialmente contro un Milan che anche stasera ha dimostrato di essere una buona squadra - ha detto il tecnico nel corso del programma “Serie A Live” in onda su Premium Sport -. Siamo andati in vantaggio, poi abbiamo calato il ritmo e siamo andati un po’ in difficoltà, ma abbiamo mantenuto la calma e abbiamo trovato il nuovo vantaggio che poi ci ha portato alla vittoria. Il campionato è ancora lungo, ma siamo contenti dei quattro punti di vantaggio: stiamo cominciando la discesa verso la fase finale della stagione e dobbiamo mantenere alta la concentrazione. Vogliamo arrivare in fondo in tutti gli obiettivi e per farlo dovremo farci trovare tutti pronti. Quota Scudetto a 99 punti? Dobbiamo vincere almeno sette partite delle otto che mancano. Per ora, i punti che abbiamo non bastano nemmeno per arrivare in Champions, perché da sotto stanno salendo tutti».

Nessun commento: