domenica 11 marzo 2018

Allegri: «La Juventus sta alzando ancora di più l'asticella»

"Bisogna fare i complimenti ai ragazzi per quello che stanno facendo, anche se ancora non abbiamo vinto nulla. Siamo riusciti a passare il turno di Champions con una grande prestazione e oggi non abbiamo avuto cali di rendimento: sono contento per i vari Marchisio, Sturaro, Rugani e De Sciglio, che rientrava oggi e che hanno fatto bene. Mancano ancora molte partite e c'è bisogno di tutti. La forza di questa squadra è la compattezza, la disponibilità di tutti al sacrificio e la consapevolezza che il percorso è ancora lungo: il nostro obiettivo è di alzare sempre l'asticella e la squadra lo sta facendo". così, ai microfoni di Premium sport, l'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri. "Dybala? Il riposo forzato gli ha fatto più che bene, gli ha dato la giusta spinta, e sono contento anche delle prestazioni di Higuain e Mandzukic. Il rigore sbagliato? Avevo detto che doveva batterlo Paulo, potevamo chiudere la partita, ma può succedere e comunque Gonzalo si è rifatto con l'assist nel 2-0: al momento ne hanno sbagliati due Higuain e due Dybala, sono pari". "Se preferisco giocare prima o dopo il Napoli? Mi è piaciuto giocare alle 15, così stasera si può cenare tranquillamente - dice Allegri - guarderò la partita e spererò che il Napoli non faccia risultato, mi sembra normale visto che sono in lotta con noi".

Nessun commento: