venerdì 23 febbraio 2018

Juve, provaci ancora Höwedes. Il difensore tedesco è pronto

La parola più cercata su Google assieme al nome “Howedes” è “rientro”. Immagine fedelissima della paradossale sfortuna (e fragilità) del difensore tedesco, ma anche di come i tifosi juventini si siano appassionati a lui e come molti di loro vorrebbero vederlo in campo, convinti o quanto meno incuriositi dal suo talento (che è indubbio, trattandosi di un campione del mondo). L’ora abbondante giocata con il Crotone allo Stadium, oltretutto, aveva dato segnali molto incoraggianti. Ebbene, la risposta - e non di Google - alla domanda più cliccata è: Howedes potrebbe tornare in campo prestissimo, magari già in Coppa Italia contro l’Atalanta o comunque nel giro una manciata di partite, perché si allena con la squadra da oltre una settimana e nel derby è andato in panchina. Nel finale di campionato, dunque, il tedesco potrebbe tornare utile. E siccome la sua duttilità tattica gli permette di giocare anche terzino, l’infortunio di De Sciglio potrebbe essere il classico problema che si trasforma in opportunità (non in Champions, però, perché ha lasciato il suo posto a Lichtsteiner).

Nessun commento: