sabato 13 gennaio 2018

Juventus-Fimauto Valpolicella Chievo Verona 6-0

Il nuovo anno per le Juventus Women inizia... come si era concluso quello vecchio. La Juventus conferma il suo ruolo di capolista in campionato e si laurea Campione d'inverno in Serie A, vincendo per sei a zero in casa contro il Chievo, in una gara mai sostanzialmente in discussione. Parte forte, anzi fortissimo, la Juve, che fra il 18' e il 20' colpisce due volte il palo, con Glionna e Galli. E' il preludio alla prima rete, che porta la firma proprio della fortissima laterale bianconera Benedetta Glionna, splendidamente assistita da Martina Rosucci. E' il minuto 29, ne passano altri 13 e la Juve raddoppia, con un perfetto calcio di punizione firmato da Katie Zelem. Si va al riposo con il punteggio di due a zero, con la Juventus che nella ripresa è chiamata a gestire e a chiudere definitivamente il match. Detto, fatto: dopo soli 3 giri di lancette dalla ripresa del gioco è Barbara Bonansea (assist ancora di Rosucci) a battere il portiere del Chievo per la terza volta, mettendo in ghiaccio la vittoria. C'è però ancora tempo per sigillare il punteggio con tre doppiette: quella di Glionna, che al 24' della ripresa, a tu per tu con l'estremo difensore ospite non sbaglia, quella di Zelem al 39' e di Bonansea al 41' a sigillare un'ennesima grande partita per la Juventus femminile. (Fonte, sito ufficiale - Juventus.com)

Nessun commento: