mercoledì 3 gennaio 2018

Douglas Costa e Mandzukic: Juventus in semifinale

La Juve vince 2-0 e si qualifica per la semifinale di Coppa Italia dove a fine mese affronterà l’Atalanta nella gara di andata. Derby bianconero (Douglas Costa nel primo tempo, Mandzukic nella ripresa), ma il Toro è furibondo e Mihajlovic si fa allontanare al raddoppio del croato (l’allenatore serbo è pure vittima di cori razzisti che si alzano dagli spalti). L’azione è infatti fallosa, o perlomeno dubbia: Khedira entra duro su Acquah che perde palla. Visto al Var, Doveri convalida il gol tra le proteste reiterate dei granata. Sinisa perde le staffe, inveisce e l’arbitro lo allontana. Da lì in avanti è match nell’arena. Prima, brava la Juve a controllare il gioco e a proporsi ripetutamente. Il Toro sbaglia subito con Berenguer e non è fortunato con Niang nell’unica chance di pareggio: il senegalese prende il palo e poi non incide più, deludente anche allo Stadium. Un tiro nello specchio, contro i sette dei bianconeri: cifre che parlano chiaro. Ma resta la rabbia dei granata, per quella decisione del giudice di gara. (Tuttosport.com)

Nessun commento: