domenica 12 novembre 2017

La Juventus teme di farsi soffiare Emre Can da una big

A Vinovo risuona l'eco di un campanello d'allarme proveniente dall'Inghilterra. Uno degli uomini che la dirigenza della Juventus insegue da più tempo potrebbe decidere di snobbare il corteggiamento bianconero. Si tratta di Emre Can, centrocampista tedesco che il Liverpool è destinato a perdere a parametro zero a fine stagione. «Juve, nessuna possibilità» titola in maniera categoria l'edizione odierna del tabloid inglese «Daily Star» che rivela i timori della società, pronta a una battaglia durissima perché basata sui rilanci in termini di ingaggio. In casa Liverpool il connazionale Klopp sembra rassegnato a perderlo come si evince dalle sue recenti dichiarazioni: «Dobbiamo rispettare la fine di un contratto. Se un accordo termina vuol dire che entrambe le parti avrebbero potuto fare qualcosa di diverso...». Emre Can, pagato 10 milioni di sterline al Bayer Leverkusen 3 anni fa, ora potrebbe finire a parametro zero al Manchester City, determinata a offrirgli un contratto da top player nonostante la giovane età (23 anni). Gli elementi che farebbero pendere l'ago della bilancia dalla parte degli inglesi non sono solo economici: il ragazzo sarebbe attratto dall'idea di giocare per Pep Guardiola che gli consegnerebbe la pesante eredità di Yaya Touré, 34 anni. Nelle fila del City poi c'è un altro sponsor molto forte: si tratta di Leroy Sané che è uno dei migliori amici di Emre. (Tuttosport.com)

Nessun commento: