sabato 7 ottobre 2017

Barzagli tranquillizza la Juventus, ma si fa male Mandzukic

Nella delusione che avvolge l'ambiente azzurro dopo il deludente pari ottenuto con la Macedonia allo stadio 'Grande Torino' è l'esperto Andrea Barzagli che prova a tranquillizzare tutti, compresi i tifosi juventini in ansia per il problema che lo ha costretto a uscire dopo il primo tempo (chiuso in vantaggio grazie al gol dell'altro bianconero Chiellini). «Ho avuto un leggero risentimento al flessore ma ho preferito uscire per precauzione. Molto più preoccupanti sono state invece le parole di Ante Cacic su Mario Mandzukic a sua volta uscito zoppicante dal match pareggiato 1-1 (suo il momentaneo vantaggio) contro la Finlandia. «Mario ha una sopportazione del dolore molto alta - ha detto dopo la gara il ct croato che secondo la stampa del suo Paese ora rischia persino l'esonero -, Se è uscito in quel modo credo che si tratti di un problema abbastanza serio. La paura è quella di perderlo per tanto tempo, per noi sarebbe un grande danno». Stando alle parole del tecnico croato dunque Mandzukic rischia di saltare la sfida contro la Lazio alla ripresa del campionato e anche il fondamentale incrocio di Champions League con lo Sporting Club Portugal. (Tuttosport.com)

Nessun commento: