sabato 2 settembre 2017

Juve, Marchisio torno presto. Chiellini infortunio al polpaccio

Quest'estate ha dimostrato di essere uno dei più in forma della Juventus con prestazioni di sostanza e qualità nonostante i carichi di lavoro. Claudio Marchisio sembrava pronto a prendere in mano le redini della squadra di Allegri ma dopo l'esordio in campionato contro il Cagliari il centrocampista ha dovuto rimandare i suoi progetti di un mese. Lo stop è dovuto alla necessità di sottoporsi a terapie specifiche e a un lavoro di rinforzo muscolare del ginocchio sinistro, operato nel 2016. Niente di allarmante, come testimonia il fatto che sia stato tranquillamente inserito nella lista Champions, ma comunque tra i tifosi c'è un pizzico di preoccupazione. Per tranquillizzare tutti Marchisio ha deciso di rispondere a uno dei tanti messaggi che gli arrivano su Twitter. «Tutto bene... Sto facendo un lavoro specifico per recuperare il prima possibile». Niente Spagna per Giorgio Chiellini: la tegola dell'ultima ora per la nazionale di Giampiero Ventura arriva poco prima della partenza per Madrid, dove l'Italia affronterà la nazionale di Lopetegui nella partita chiave per le qualificazioni ai Mondiali 2018. Il difensore azzurro si è infortunato nell'ultimo allenamento a Coverciano, e gli accertamenti hanno rilevato un problema al polpaccio destro. Chiellini, indisponibile sia per la partita di stasera sia per quella di martedì a Reggio Emilia contro Israele, torna dunque a casa, dove sarà visitato dallo staff medico juventino. (Tuttosport.com)

Nessun commento: