domenica 24 settembre 2017

Juve, Allegri: «Stiamo bene. Higuain? Ho preferito farlo riposare»

In campo non c'è stata storia. Approccio troppo nervoso del Torino, e la Juventus  ne ha approfittato. L'analisi del match di Massimiliano Allegri dichiara: «Stiamo cominciando a correre un pochino, i ragazzi hanno fatto una bella partita, abbiamo giocato con grande velocità e con grande tecnica e poi in superiorità tecnica abbiamo gestito anche se a fine primo tempo abbiamo concesso due punizioni che potevamo evitare. Nella ripresa non abbiamo subito neanche un tiro in porta e abbiamo fatto bene: non era facile perché questo Torino non è facile da battere. A volte bisogna avere meno fretta, soprattutto quando si è un uomo in più».
Sull'assenza di Higuain dal primo minuto: «E’ stata una scelta tecnica perché ci sono tanti match da giocare e ho preferito dargli un turno di riposo. Gonzalo è un giocatore importante per tutti e l’ha dimostrato sempre. Davanti ho tutti grandi giocatori e capiterà a tutti di stare fuori a turno durante la stagione, altrimenti non riusciremmo a tenere questi ritmi. In questa gara ho inserito sei giocatori che nella scorsa gara non avevano giocato. Anche l’anno scorso Gonzalo nelle prime partite è stato fuori, così come Pjanic. Gonzalo non deve avere l’ansia di fare gol, è entrato bene ma deve stare tranquillo perché troverà il gol, nella sua carriera ha fatto caterve di gol e ne farà altri anche quest’anno».

Nessun commento: