venerdì 25 agosto 2017

Blaise Matuidi

Blaise Matuidi - Numero di maglia: 14
Nasce a Tolosa da genitori angolani, i quali lasciarono il paese d'origine a causa della guerra civile, rifugiandosi nell'allora Zaire. Si definisce soprattutto di cultura congolese, visto che conosce la lingua lingala ma non quella portoghese. È un centrocampista completo, buon costruttore di gioco ed eccellente in fase di interdizione e recupero, con grande capacità di corsa. Dopo essere cresciuto nell'accademia di INF Clairefontaine, passa nelle file del Troyes dove milita dal 2004 al 2007; esordisce in prima squadra a 17 anni il 23 novembre 2004, sotto la guida del tecnico Jean-Marc Furlan, il quale lo schiera titolare nella partita di Ligue 2 vinta 2-1 contro il Gueugnon. Viene quindi acquistato dal Saint-Étienne nell'estate del 2007 dove rimane per il successivo quadriennio, debuttando con i Verts anche in campo internazionale in occasione della Coppa UEFA 2008-2009. Nell'estate 2011 si trasferisce al Paris Saint-Germain per 10 milioni di euro. Milita nei Rouge-et-Bleu per sei stagioni, raccogliendo i suoi primi successi tra cui 4 campionati francesi, 5 Supercoppe di Francia, 4 Coppe di Lega e 3 Coppe di Francia; con i Parisiens fa inoltre il suo debutto in Champions League nell'edizione 2012-2013. Inizia la stagione 2017-2018 a Parigi, tuttavia il 18 agosto si accasa in Italia alla Juventus per 20 milioni di euro (più bonus). Sceglie di indossare la maglia numero 14.

Nessun commento: