sabato 1 luglio 2017

Juve, uno Store tutto nuovo: investimento da 2,5 milioni

È stato realizzato con un investimento di 2,5 milioni di euro, e darà lavoro a venti persone, il nuovo Juventus Store inaugurato oggi a Torino, accanto allo Juventus Museum e all'Allianz Stadium. Mille metri quadrati, un'area raddoppiata rispetto al precedente store, in cui in occasione delle partite della Juventus lavoreranno fino ad ottanta addetti. L'inaugurazione del nuovo store, che è stata anche l'occasione per presentare la seconda maglia, gialla con le rifiniture blu, i colori di Torino, farà da apripista agli altri punti vendita che il club intende aprire in Italia e all'estero. Alla serata hanno preso parte, tra gli altri, l'ex bianconero David Trezeguet, la showgirl Cristina Chiabotto e Melody Donchet, esperta di freestyle. «Il tifo, la passione, richiedono più prodotti e differenti posizionamenti sia di stile che di prezzo – ha spiegato Silvio Vigato, Co-Chief Revenue Officer, Head of Brand, Licensing And Retail di Juventus –. L'espansione della gamma, sia in termini di qualità che di quantità, ha quindi fatto emergere la necessità di aumentare considerevolmente gli spazi a disposizione. Il vecchio Store, che ha svolto egregiamente il suo compito, era di 500 metri quadrati, mentre oggi passiamo a 1.000 metri quadrati. Tutto al fine di migliorare l'esperienza di acquisto e farlo divenire una vera e propria brand experience».

Nessun commento: