giovedì 6 aprile 2017

Coppa Italia, finale il 2 giugno. Ma c’è anche il 17 maggio

La Juventus ha raggiunto la Lazio in finale di Coppa Italia. Sarà il replay del 2015, quando un gol nei supplementari di Alessandro Matri regalò la “decima” ai campioni d’Italia. L’appuntamento all’Olimpico romano è fissato per venerdì 2 giugno, cioè a campionato finito. La Juventus, ovviamente, si augura di scendere in campo prima contro la Lazio. Il motivo è semplice: la finale di Champions è fissata il 3 giugno. La Lega ha già previsto un “piano B”: se i bianconeri dovessero battere il Barcellona (nei quarti), superare anche le semifinali (andata il 2 o il 3 maggio; ritorno il 9 o il 10 maggio) e quindi staccare il biglietto per l’ultimo atto europeo di Cardiff, allora la finale di Coppa Italia tra Juventus e Lazio verrebbe anticipata al 17 maggio. In quel caso Buffon e compagni sarebbero protagonisti all’Olimpico due volte in pochi giorni perché la finale sarebbe appena tre giorni dopo lo scontro scudetto contro i giallorossi di Luciano Spalletti (14 maggio) e prima della gara allo Stadium contro il Crotone. La Lazio, invece, affronterebbe la Juventus tra la trasferta di Firenze (14 maggio) e il match interno contro l’Inter (21 maggio).

Nessun commento: