giovedì 9 febbraio 2017

Juve, Barzagli stop muscolare. Oggi esami alla coscia

Un quarto d'ora per riprendere confidenza con il calcio in una partita vera, fatta di chiusure perfette (su Falcinelli) e cross puntuali precisi (per Pjanic che avrebbe centrato la traversa). Il successo sul Crotone era già ampiamente in ghiaccio, ma Andrea Barzagli ha voluto far sentire comunque il suo peso nella felice serata calabrese della Juventus. Solo che nel corso di quel quarto d'ora il difensore bianconero ha sentito man mano tirare la cicatrice al flessore della coscia sinistra. Diagnosi a caldo: risentimento muscolare, oggi sarà fatta definitiva chiarezza dopo gli esami strumentali del caso. E' un peccato, anche perché in questa stagione il toscano aveva già fatto i conti con la sfortuna dopo l'infortunio alla spalla rimediato a inizio novembre a Verona contro il Chievo. «Ha sentito un leggero fastidio», la spiegazione di Allegri. E lui, toscanaccio dentro, è uscito dal campo carico di rabbia.

Nessun commento: