domenica 15 gennaio 2017

La Juventus non molla Corentin Tolisso

Se la priorità è l’erede di Evra (c’è Kolasinac in pole), la Juventus non abbandona l’idea di regalare un altro centrocampista a Massimiliano Allegri entro il 31 gennaio. Sfumato Axel Witsel, che ha scelto i milioni dei cinesi di Cannavaro, e ingaggiato Tomas Rincon, Marotta e Paratici stanno cercando di convincere il Boca Juniors ad anticipare lo sbarco a Torino di Rodrigo Bentancur, già prenotato per l’estate. Ma nei pensieri bianconeri c’è sempre Corentin Tolisso, 22enne jolly di centrocampo del Lione. Il francese è già stato oggetto di sondaggi e entro la fine del mese va messo in preventivo un nuovo tentativo dei campioni d’Italia con il Lione. Dipenderà dai vari incastri di mercato. Il francese interessa a prescindere dalla questione terzino (il posto glielo libererebbe Hernanes). E’ un obiettivo della Juventus e in corso Galileo Ferraris cercheranno di convincere il Lione a prendere in considerazione una cessione immediata. «C’è stato un contatto con la Juventus, ma abbiamo deciso di non proseguire per questo inverno. Non ci siamo impegnati per la prossima estate, però è vero che sono tornati alla carica per questa sessione e per giugno», ha confermato il presidente Jean-Michel Aulas nei giorni scorsi. Il numero uno del Lione è un abile mercante e punta a creare un’asta estiva grazie all’inserimento di alcuni club inglesi. Per Aulas, però, tutto ha un prezzo e tutto è vendibile. Tolisso è valutato 40 milioni e in Francia non escludono che il giocatore possa lasciare Lione già nelle prossime settimane. La Juventus tiene le antenne dritte, pronta a sfruttare l’eventualità di acquistare immediatamente Tolisso. Non sarebbe impiegabile in Champions, ma rinforzerebbe la rosa per il presente (in ottica scudetto) e per il futuro. (Tuttosport.com)

Nessun commento: