giovedì 1 settembre 2016

Juve, Cuadrado torna in prestito oneroso. Witsel no

Juan Cuadrado torna ufficialmente alla Juventus. Definiti da Marotta e Paratici gli ultimi dettagli: arriva in prestito oneroso per 5 milioni più l’obbligo di riscatto a 20. Si legge in una nota sul sito ufficiale - Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società Chelsea Football Club Limited per l’acquisizione, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2019, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Juan Guillermo Cuadrado Bello, a fronte di un corrispettivo annuo di € 5 milioni. Juventus ha, inoltre, la facoltà di acquisire il calciatore a titolo definitivo, o avrà l’obbligo di farlo, al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi nel corso della durata del prestito, a fronte di un corrispettivo di € 25 milioni, pagabili in tre esercizi, al netto di quanto eventualmente già versato per l’acquisizione temporanea. Inoltre, al raggiungimento da parte di Juventus di sfidanti obiettivi sportivi nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, Juventus riconoscerà al Chelsea FC corrispettivi aggiuntivi fino ad un massimo di € 4 milioni. Accontentato così il colombiano che con Max Allegri si trova benissimo e che non voleva restare al Chelsea. In serata salta Axel Witsel alla Juve. Il giocatore era stato in giornata a Torino per le visite, ma lo Zenit non ha mandato gli ultimi documenti perché non aveva il sostituto. Così, a giungo il belga potrà arrivare gratis in bianconero, visto che è a scadenza.

Nessun commento: