domenica 21 agosto 2016

Allegri: «Higuain, gran gol. Questa è la sua arte»

Massimiliano Allegri elogia Higuain per il gol vittoria contro la Fiorentina: Devo fare i complimenti ai ragazzi - dice il tecnico della Juventus ai microfoni di Mediaset Premium - innanzitutto perché siamo partiti meglio dell’anno scorso. Abbiamo fatto un bel primo tempo e nel secondo abbiamo avuto un normale calo: potevamo fare di più, dovevamo ‘uccidere’ l’avversario ma alla Fiorentina non abbiamo concesso niente, se non una disattenzione in un calcio d’angolo. Higuain? Fare gol è la sua arte: non era semplice fare quel gol. La società ha fatto un ottimo mercato, ha scelto i migliori e ha migliorato una squadra che non è facile migliorare. Ma per dire che siamo più forti dell’anno scorso bisogna aspettare la fine e vedere cosa avremo fatto. Ora dobbiamo solo pensare a lavorare, perché di scontato non c’è niente, vincere non è mai facile. «Siamo costruiti per tutte le competizioni, ma mica da quest’anno. Dobbiamo sempre alzare l’asticella, lavorare per raggiungere tutti gli obiettivi. Khedira? Giocatore di spessore straordinario. Le antagoniste? Roma, Inter e Napoli, ma noi pensiamo a noi, alla nostra crescita, non agli altri. Questo gruppo ha nel carattere la sua forza, è il dna della Juventus e non dobbiamo perderlo. Se ho posto un veto alla cessione di Bonucci? Non c’è bisogno del mio giudizio, la società sa che Bonucci è indispensabile. Chi tra un regista e una mezzala dal mercato? Il migliore possibile, poi in qualche modo lo faremo giocare. (Tuttosport.com)

Nessun commento: