venerdì 15 luglio 2016

Juve sui giovani. Pronto il doppio colpo Pjaca-Gabigol

L’assalto al Pipita Higuain e più in generale al grande bomber non distoglie l’attenzione dalla strategia sui giovani, un classico ormai della gestione Marotta&Paratici. Avanti tutta per arrivare ai ragazzi promettenti da ogni parte: non importa se in Italia, in Europa o in qualche altro posto nel mondo. Conta la qualità, il marchio di fabbrica juventino. E non importa la carta di identità, anzi: più sono giovani e bravi, più diventano tipi da Juve. Programmazione L’inizio della prossima settimana può portare a un doppio colpo: gli uomini di mercato della Juve hanno posto le basi e adesso serve l’ultimo passaggio, quello decisivo. Lunedì può essere la giornata chiave per Marko Pjaca e per Gabigol, rispettivamente esterno offensivo della Dinamo Zagabria e attaccante rivelazione del Santos. Uno 21 anni, l’altro 20: la benzina verde per far decollare i bianconeri. Perché se il pensiero di Higuain fa battere forte il cuore dei tifosi, costruire le basi per il futuro è una dimostrazione di eccellente organizzazione e di programmazione in grande stile. L’accordo tra Marko Pjaca e la Juventus è definito da giorni: intesa totale su cifre e durata del contratto, via libera che però finora si è trovato di fronte a uno scoglio rappresentato dalla Dinamo Zagabria. Le parti lavorano per la formula del pagamento per la cessione del gioiello croato a titolo definitivo. Le posizioni: la Dinamo vorrebbe 23 milioni subito, il club bianconero invece ha proposto un versamento rateizzato pur mantenendo la cifra totale quanto più possibile vicina alla richiesta dei croati. Morale della favola: al momento la Juventus rimane tranquilla sulle proprie posizioni, forte della sintonia contrattuale con il giocatore e non intende modificare la propria posizione ora come ora. E la Dinamo? Lascia passare il fine settimane e si riparte lunedì, attraverso il prezioso lavoro di mediazione portato avanti con pazienza da Marko Naletilic, il manager di Pjaca. La prossima dovrà essere la settimana chiave. (Tuttosport.com)

Nessun commento: