domenica 8 maggio 2016

Allegri: Rivoluzione Juve? No, bastano due o tre rinforzi

Massimiliano Allegri ha appena rinnovato il contratto fino al 2018, ma con l'immaginazione riesce ad andare anche oltre: «Come mi immagino i prossimi due anni con la Juventus? Faccio un passo per volta, ma intanto spero di rimanere qui altri 10 o 20 anni. Anzi, 20 sono troppi perché vorrei smettere prima di rincoglionirmi». Il “Conte Max” da un lato cerca di tenere alta l'attenzione sul finale di stagione (soprattutto sulla finale di Coppa Italia), ma dall'altro ha le idee chiare sugli obiettivi della prossima stagione: «Vogliamo giocare una grande Champions, che non vuol dire per forza vincerla: avete visto come è strana la Coppa, Coman, che è un grande giocatore, con noi ha azzeccato un traversone perfetto, mentre contro l'Atletico ne ha sbagliati 3 su 3. L'obiettivo del prossimo è il sesto scudetto di fila per entrare nella leggenda, visto che non ci è mai riuscito nessuno». (Tuttosport.com)

Nessun commento: