lunedì 25 gennaio 2016

Chiellini: «Abbiamo trovato la nostra identità»

«Adesso abbiamo trovato una buona identità». Il difensore della Juventus, Giorgio Chiellini parla così dell'ottimo momento che sta attraversando la sua squadra e aggiunge: «Poi lo si è visto anche mercoledì in Coppa Italia contro la Lazio. Sappiamo soffrire, sappiamo giocare. La cosa più bella è che chi entra e chi gioca di meno ha sempre fatto grandi partite. Penso a Rugani, Hernanes e Asamoah che ha fatto due partite, per vari problemi, molto distanziate fra loro. Questo vuol dire che la squadra c'è e sta lavorando bene». «Dopo 10 vittorie è sempre più difficile continuare a vincere e non scordiamoci che Juve-Roma è stata la partita scudetto degli ultimi anni. Quindi non era una partita come le altre, anche se i 3 punti con la Roma sono gli stessi dell'Udinese che è stata l'ultima avversaria. Però, insomma, la difficoltà e la caratura dell'avversario, anche se in un momento non facile, ha reso l'atmosfera allo stadio più incandescente».

Nessun commento: