giovedì 10 dicembre 2015

Marotta e Paratici deferiti per irregolarità trasferimenti

Tre società, Juventus, Udinese e Genoa, assieme a nove tesserati, sono stati deferiti alla Commissione disciplinare presso il Settore tecnico della Figc e al Tribunale federale nazionale-Sezione disciplinare. I tesserati Andrea Stramaccioni, Gino Pozzo, Franco Collavino, Cristiano Giaretta, Giuseppe Bozzo, Marco Motta, Giuseppe Marotta, Alessandro Zarbano e Fabio Paratici sono stati deferiti dal procuratore federale "per violazione dell'articolo 1 bis, comma 1, del codice di giustizia sportiva in relazione a quanto previsto dall'articolo 20, comma 4, del regolamento "agenti di calciatori" in vigore fino al 31 marzo 2015". Juventus e Udinese a titolo di responsabilità diretta e oggettiva, il Genoa per responsabilità diretta. L'unico giocatore coinvolto è Marco Motta. Il laterale destro, in forza alla Juventus dal 2010 al 2015, ha militato per sei squadre nei 5 anni di tesseramento per i bianconeri, tra le quali Genoa e Udinese. La Vecchia Signora rischia una multa da 50 a 180mila euro o una penalizzazione da 1 a 2 punti. (Tuttosport.com)

Nessun commento: