giovedì 17 dicembre 2015

Juve, Allegri non si ferma più: Dobbiamo crescere ancora

Allegri si gode il successo nel derby in Coppa Italia: «La squadra ha fatto una buona partita - dice il tecnico bianconero ai microfoni della Rai - non era semplice contro il Torino, non è mai semplici siamo stati bravi a sbloccarla, poi a gestirla in superiorità numerica. Era importante arrivare ai quarti ed essere nel 2016 dentro a tutti gli obiettivi. Ora però abbiamo una partita non semplice domenica per chiudere bene l'annata. Non dobbiamo dimenticare quello che ci veniva detto e dove eravamo a inizio stagione». Una Juve così può rientrare in lotta per lo scudetto, ma anche dare fastidio al Bayern? «Una Juve che deve crescere. Oggi era una partita trabocchetto perché venivamo da un periodo molto impegnativo, loro stavano bene e potevano essere più freschi. Oggi mi è piaciuta la gestione della palla, bisogna migliorare tecnicamente, aumentare la velocità di passaggio. I ragazzi sono cresciuti fisicamente e tecnicamente, ma ci sono ancora tanti margini di crescita». Mercato? «La Juventus ha un'ottima rosa, valuteremo con la società cosa fare».

Nessun commento: