domenica 8 novembre 2015

Juve, Dybala: «Vogliamo portare la squadra dove merita»

Abbiamo tutti lo stesso obiettivo. Portare la Juve in avanti, fare il massimo e portare la squadra al massimo, dove la Juve merita. Paulo Dybala commenta ai microfoni di Mediaset la vittoria ad Empoli. «Ringrazio il mister cerco di essere pronto ed aiutare la squadra, sono entrato quando la squadra vinceva e ho segnato il gol per vincere». Sul secondo successo consecutivo aggiunge davanti le telecamere di Sky: «Volevamo questo. Siamo contenti per il risultato e la reazione, tre punti meritati». Per lui la panchina non sembra essere stata un peso: «Venivo da quattro gare da titolare. Si allenano tutti bene, sono contento per il risultato e per il gol. Decide il mister. Sono contento sia quando gioco che quando subentro. Mi alleno al massimo, tutti dobbiamo essere sempre pronti, in ogni caso». Infine sulla difficile partenza della squadra e sul futuro del campionato: «Crediamo in noi, ma dobbiamo dimostrarlo in campo. Non è facile, molte squadre stanno facendo bene. Vogliamo continuare così, la gara con il Milan arriva al momento giusto per continuare a salire».

Nessun commento: