sabato 17 ottobre 2015

Uefa, la Juve incassa 89 milioni dalla Champions League

La Juventus ha incassato complessivamente 89,1 milioni di euro nella scorsa edizione di Champions League (2014-2015). La Uefa ha pubblicato i dati dei ricavi di tutti i club partecipanti alle coppe europee nella scorsa stagione. In questa tabella, ovviamente, c'è anche il club bianconero per essere arrivata fino alla finale, poi persa contro il Barcellona. La redistribuzione del denaro è molto semplice. Ecco come funziona: 8,6 milioni per la semplice partecipazione, un milione a vittoria e mezzo milione per ciascun pareggio nella sola fase a gironi, 3,5 milioni se arrivi agli ottavi, 3,9 per i quarti, 4,9 per le semifinali, 6,5 per la finale (se la vinci ne prendi 4 in più). Per arrivare agli 89,1 vanno aggiunti 58,2 del "market pool": è la quota della torta del montepremi Uefa più cospicua che viene suddivisa tra i vari club in base al valore dei diritti tv del Paese di riferimento e che l'anno scorso equivaleva, per l'Italia, a 93,5 milioni.

Nessun commento: