domenica 7 agosto 2016

Juan Cuadrado

Juan Cuadrado - Numero di maglia: 7
Juan Guillermo Cuadrado Bello è soprannominato La Vespa per la sua velocità. Laterale destro di difesa, muove i primi passi nel settore giovanile dell'Atlético Uraba, prima di essere ingaggiato dall'Independiente Medellín nel 2007. Nei primi mesi del 2008 viene aggregato in prima squadra, nella quale colleziona 21 presenze e 2 reti. Agli inizi di giugno il presidente dell'Independiente Medellín conferma l'interesse che l'Udinese mostra verso il giocatore ed infatti il 3 luglio 2009 viene acquistato dall'Udinese a titolo definitivo, firmando un contratto quinquennale e debutta in Serie A il 1º novembre successivo. Il 3 agosto 2011 passa al Lecce con la formula del prestito secco. Alla fine del campionato la squadra salentina non riesce a salvarsi e Cuadrado, a fine stagione, ritorna all'Udinese. Il 23 luglio 2012 viene acquistato dalla Fiorentina in prestito oneroso di 1 milione di euro con diritto di riscatto della metà a 5 milioni. Esordisce in maglia viola il 18 agosto nella gara di Coppa Italia Fiorentina-Novara 2-0. Il 17 giugno 2013 viene esercitato il diritto di opzione sulla metà del cartellino, diventando così una comproprietà tra Fiorentina ed Udinese. Il 19 giugno 2014 viene risolta la compartecipazione a favore della Fiorentina per 14,5 milioni e mezzo di euro. È la più costosa operazione di mercato della Fiorentina nella gestione Della Valle, essendo costato 21 milioni (un milione per il prestito del primo anno, 5,5 milioni per la prima metà e 14,5 per il riscatto definitivo). Il 24 ottobre firma il rinnovo del contratto con i viola fino al 30 giugno 2019, inserendo una clausola di rescissione da 35 milioni di euro. In questa stagione segna 6 gol in 23 partite. Complessivamente con la Fiorentina ha giocato 106 partite segnando 26 gol. Il 2 febbraio 2015 viene ufficializzato il passaggio del giocatore al Chelsea per 33 milioni di euro più il prestito di Mohamed Salah. Purtroppo non trova grande spazio nel resto della stagione concludendola con 12 presenze in campionato e nessuna rete. Il 25 agosto 2015, viene raggiunto un accordo con la Juventus per il prestito del giocatore fino al 30 giugno 2016. Juan sceglie la maglia numero 16. Rientrato al Chelsea nell'estate del 2016, il 31 agosto il giocatore torna alla Juventus, sulla base di un accordo per un prestito triennale. Sceglie la maglia numero 7.

Nessun commento: