domenica 23 agosto 2015

Juve, Cuadrado a un passo. Il Chelsea apre al prestito

La Juventus è vicina a chiudere per Juan Cuadrado del Chelsea. In Inghilterra non solo è confermata la pista, ma si parla addirittura di giocatore praticamente in pugno ai bianconeri e di trattativa che si potrebbe concludere nelle prossime ore. Il manager dell’ex viola, Alessandro Lucci, è volato a Londra per incontrare i dirigenti di Stamford Bridge, che nel frattempo hanno già fatto filtrare una apertura alla cessione del giocatore in prestito. Soluzione, quest’ultima, a cui la Juventus lavora da diverse settimane e che gli ultimi eventi (sbarco di Pedro alla corte di Mourinho) hanno scaldato definitivamente. Cuadrado non è il famoso trequartista richiesto da Allegri, ma è un esterno top e possiede quello status di “campione” ritenuto necessario da Marotta e Paratici. Il colombiano s’appresta a sbarcare a Torino con un anno di ritardo, visto che la scorsa primavera era il primo nome nella lista di Antonio Conte. Cuadrado in prestito non solo aumenta la qualità della rosa di Allegri (e permette nuove soluzioni tattiche: da un nuovo 3-5-2 con lui e Alex Sandro esterni al 4-3-3), ma al contempo permette alla dirigenza di risparmiare soldi importanti da investire, in caso di opportunità golose, su un altro centrocampista: i nomi più caldi restano quelli di Draxler (che il tecnico vede come mezzala) e Gundogan, mediano impiegabile in tutte le posizioni. (Tuttosport.com)

Nessun commento: