sabato 21 marzo 2015

Juve, Marchisio ha l’influenza. Pirlo e Pogba ko

Si è fermato pure Claudio Marchisio, colpito da un attacco di influenza intestinale che lo ha costretto a una giornata di assoluto riposo e, di conseguenza, a saltare l’appuntamento quotidiano a Vinovo. Niente allenamento per il centrocampista che si sente piuttosto debilitato. Soltanto oggi scioglierà i dubbi sulla sua convocazione per la sfida contro il Genoa: se stamattina si sentirà meglio allora risponderà alla chiamata, altrimenti darà forfeit per il match contro il Genoa come è già successo a dicembre, quando non ha giocato la gara di ritorno contro l’Atletico Madrid. Max Allegri ovviamente spera di recuperarlo perché i numeri a centrocampo sono già così piuttosto risicati. Se dovesse mancare anche Marchisio allora diventerebbe una vera e propria emergenza. Senza Andrea Pirlo, che dovrebbe tornare dopo la pausa per la nazionale, senza Paul Pogba, che resterà fuori per quasi due mesi, senza Stefano Sturaro che dovrebbe essere riconvocabile per l’Empoli (4 aprile) oppure per la sfida di ritorno di Coppa Italia contro la Fiorentina (martedì 7 aprile), senza i lungodegenti Luca Marrone e Romulo, la linea mediana è completamente da reinventare perché, di titolari nel mezzo, ne sono rimasti appena due, Arturo Vidal e Roberto Pereyra. E l’argentino non è neppure un titolarissimo, ma piuttosto una valida alternativa in caso di necessità.

Nessun commento: