domenica 9 novembre 2014

Tevez e il gol pazzesco. Tutto lo Stadium in piedi

Ecco il 24esimo successo di seguito allo Stadium: Juventus-Parma 7-0 e fanno festa tutti, gli attaccanti in primis: Llorente (2) Tevez (2), Morata (2) e Llichtsteiner. Tifosi in piedi e solo applausi scroscianti misti alla pioggia. Doppietta anche per l'Apache, quindi, capace di seminare gli avversari come birilli in un'azione d'altri tempi, maradoniana. E con la faccia di Nedved che dice: «Ma cosa ha fatto?». «Un gol pazzesco? La partita e stata difficile in avvio poi è stata facile dopo il raddoppio e l'importante abbiamo vinto. Gol alla Maradona? Tutto calcolato... Vi spiego la mia azione. Sapevo che potevo fare l'uno contro uno una volta tolto l'uomo alle spalle, sono partito, contro il portiere sapevo come mandarlo dall'altra parte, lui si aspettava il tiro opposto». Grande Tevez che ora ritrova l'Argentina e Messi. Dopo oltre tre anni. Gran parte degli spettatori si sono alzati in piedi per applaudire la prodezza dell'Apache, che quindi ha ricevuto una standing ovation.

Nessun commento: