domenica 16 novembre 2014

Spagna, 3-0 e esordio Morata. Inghilterra ok, Russia ko

Seconda tranche di match validi per la qualificazione a Francia 2016 con conferme e sorprese: la sfida di Londra tra l'Inghilterra di Rooney, che ha festeggiato le 100 presenze in nazionale, e la Slovenia di Handanovic si chiude 3-1 per i padroni di casa che rimontano nella ripresa lo svantaggio con il rigore proprio di Rooney e la doppietta di Welbeck. Tonfo della Russia in casa dell'Austria, vincitrice grazie al gol di Okotie, mentre l'Ucraina va a violare 3-0 Lussemburgo con la tripletta di Yarmolenko. La Svezia di Ibrahimovic, al ritorno e subito a segno, non supera il Montenegro che pareggia con un rigore di Jovetic. La Svizzera di Lichtsteiner mette in mostra un grande Shaqiri e travolge 4-0 la Lituania, la Spagna di Del Bosque maltratta 3-0 la Bielorussia e si gode anche gli esordi di Callejon e Morata nel finale. «Tre punti importanti, ha commentato l'attaccante della Juve, potevamo fare più gol però contano i tre punti. Debutto? Un sogno che si realizza, sono la persona più felice del mondo. Mi piacerebbe essere convocato ancora. Sono felice per Isco, ha realizzato una grandissima rete».

Nessun commento: