venerdì 7 novembre 2014

Juve, Allegri vara il casting per il trequartista

In tempi di show canori e spettacoli nell’area calcistica, il casting è sempre aperto. Massimiliano Allegri, in questo senso, fa selezioni continue, sottoponendo i suoi a sedute intense. Smaltito il giorno di riposo la Juve si è ritrovata a Vinovo per una duplice sessione a base di lavoro atletico (al mattino) e tecnico (al pomeriggio) con una serie di torelli e partitelle dalle quali trarre possibili indicazioni in vista del Parma. La sensazione concreta è che il 4-3-1-2 visto martedì contro l’Olympiacos in Champions non resterà lettera morta. Di più: domenica pomeriggio allo Stadium si potrebbe rivedere una versione simile del modulo che ha consentito ai campioni d’Italia di godere di una maggiore imprevedibilità, seppur a tratti, sulla scorta di un’idea di gioco tuttora in divenire. In particolare, la scelta del trequartista, dopo la prova non così indimenticabile di Arturo Vidal (squalificato dopo il giallo di Empoli) in Champions. C’è bisogno di piedi buoni su quella mattonella, di gente con la vista lunga, di giocatori tecnici in grado di agevolare quell’ultimo passaggio sul quale spesso si sono arenate le offensive juventine in questa stagione. L’impressione è che fra i candidati sia Carlitos Tevez l’elemento sul quale cade il maggior numero di consensi. Il motivo è presto detto? L’Apache, sin dall’avvio dell’era Allegri, sta giocando in una posizione più arretrata, adatto com’è a svariare: più che un attaccante, un’ecletticissima seconda punta, in grado di dettare il passaggio, servire il compagno meglio smarcato e pronto a “sparare” in porta, smistare il pallone ai compagni cui chiedere, eventualmente, il dai-e-vai. Nel ruolo di rifinitore, peraltro, può agire pure Claudio Marchisio anche se si tratta di una soluzione che non sembra piacere molto ad Allegri. Per domenica è pronto un altro elemento piuttosto versatile, quel Roberto Pereyra che in carriera ha fatto un po’ di tutto, fra l’ala, a destra e sinistra, il rifinitore, l’attaccante esterno. (Tuttosport.com)

Nessun commento: