giovedì 30 ottobre 2014

Juve, Allegri: «Dovevamo vincerla, sconfitta immeritata»

"Lo 0-0 non ci sarebbe andato bene, ma non era una partita da perdere". Massimiliano Allegri è deluso e arrabbiato per la sconfitta di Marassi. "Al di là del fatto che si sia giocato su un campo impraticabile, questa partita ci deve far pensare e crescere sotto il piano della maturità. Quando fai tutto il possibile per vincere e non la vinci… almeno non devi perdere! Sarebbe stato un punto importante. Peccato, avevamo un bel vantaggio sulla Roma, ma non abbiamo mica perso il campionato. Antonini? In quel momento dovevamo pensare a difendere, non ad andare a fare il gol della vittoria". Infine, un'altra battuta sul terreno di gioco del Ferraris: "Inaccettabile un terreno di gioco simile nel 2014. Sembrava un campo di 40 anni fa".

Nessun commento: