martedì 14 ottobre 2014

Juve, Allegri al lavoro: Sassuolo nel mirino

La Juventus ha ripreso a lavorare ieri sotto la pioggia in vista della sfida con il Sassuolo, sabato 18 ottobre, settima giornata di campionato. Mancano ancora i nazionali e quindi Max Allegri continua a ranghi ridotti. «I bianconeri, dopo il riscaldamento, sono stati impegnati in una serie di esercizi aerobici e di cambi di direzione, per poi ritrovare il pallone e dedicarsi ad un lavoro tecnico», scrive il sito Juventus.com. Stesso menu anche per la mattinata di oggi. Poi comincerà il grande rientro, scaglionato, dei giocatori sparsi nel mondo. Ovviamente a Vinovo le stelle sono Carlitos Tevez e Fernando Llorente, due non troppo simpatici ai rispettivi ct. Così, fortunatamente, sono quelli più pronti per la Juventus capolista a punteggio pieno. Intanto il ct Jorge Sampaoli, tranquillizza sulle condizioni del centrocampista della Juventus: "Vidal sta bene e si è allenato regolarmente". Il 'guerriero', dopo l'amichevole con il Perù, aveva avvertito qualche fastidio al ginocchio destro operato a maggio. Vidal dunque resterà ancora in Sudamerica per la seconda gara della Roja, in programma domani con la Bolivia, poi ritornerà a disposizione di Massimiliano Allegri. Le condizioni del numero 23 bianconero saranno comunque tenute costantemente sotto controllo e il suo impiego contro gli emiliani resta da valutare, visto che tornerà in Italia soltanto giovedì. (Tuttosport.com)

Nessun commento: