martedì 23 settembre 2014

Juve, Vidal è al top. È lui il nuovo acquisto

Arturo Vidal è più agguerrito di prima, sta meglio di prima, ha più voglia di spaccare il mondo di prima. Praticamente un nuovo acquisto, anche considerando il fatto che le possibilità che quest’estate la Juventus lo perdesse erano comunque concrete. Trattenere il cileno, così come Paul Pogba, è stato uno dei colpi di Beppe Marotta, perché nel mondo del mercato la maggioranza credeva che almeno un sacrificio fosse necessario per far quadrare i conti della campagna acquisti juventina. Invece, dopo un’estate tormentata dalle voci di mercato e dalle trattative vere e proprie, Arturo Vidal è ancora un giocatore della Juventus. Anzi un orgoglioso giocatore della Juventus, perché anche se da qualche mese, per ragioni di comprensibile opportunità, gli è stato imposto il silenzio, il centrocampista ha spiegato a chi lo conosce di essere felice di come sia finita la storia. La sua famiglia sta benissimo a Torino e sua moglie aveva tifato perché la cessione allo United non si concretizzasse. E lui è felice di affrontare la quarta stagione alla Juventus, dopo essere diventato un idolo dei tifosi e uno dei giocatori più celebrati dalla critica. Non ci ha messo molto a trovare il feeling con Massimiliano Allegri. Il problema è stata la condizione fisica. Dal Mondiale in poi, il suo è stato un piccolo calvario di problemi e problemini muscolari, culminato con l’infortunio in Nazionale, quando aveva avuto un’elongazione alla coscia destra che gli ha fatto saltare la partita contro l’Udinese e quella contro il Malmoe. Contro il Milan ha giocato gli ultimi quindici minuti, ma in realtà era pronto a giocare dal primo minuto. Anche i test confermano che il cileno adesso è al top, ed ora prepara un grande rientro con il Cesena. (Tuttosport.com)

Nessun commento: