martedì 19 agosto 2014

Tutti vogliono Marrone, ma Allegri lo blinda

Allegri proprio in questi giorni, ha parlato di lui in termini entusiastici. Lo vede bene anche in difesa dove un tempo lo faceva giocare Antonio Conte. Ricordiamo che il giocatore, nell’ultimo campionato al Sassuolo, in bianconero in più di un’occasione si posizionò al centro della difesa a tre con ottimi risultati. E in questa fase di ritiro e amichevoli, anche se contro avversarie tutt’altro che irresistibili, il ragazzo (classe 90) si è messo in evidenza con allenamenti e prestazioni all’altezza della situazione. I bianconeri, dunque, potrebbero trovarsi con un rinforzo in più fatto in casa. Il giocatore, comunque, ha grande mercato. In pole c’è il Palermo. Il presidente Zamparini gli ha proposto un contratto importante e, tramite il suo direttore Franco Ceravolo, lo ha invitato a giocare in una squadra ambiziosa. E poi è spuntata la Sampdoria. I blucerchiati, nel caso vendessero Obiang, pensano al bianconero per sostituirlo a centrocampo. Iachini lo farebbe giocare in difesa mentre nella Genova blucerchiata pensano a lui in mezzo al campo. Queste sono le due società che lo hanno ufficialmente richiesto ma ce ne sono altre che aspettano di conoscere le intenzioni della Juve per poi farsi avanti. Tra queste il Parma. Anche la Fiorentina potrebbe essere interessata a lui. Massimiliano Allegri, però, potrebbe blindarlo. Perchè Marrone può giocare sia a centrocampo sia in difesa, sarebbe un jolly preziosissimo in una stagione che si prannuncia intensa. Il problema, però, è che il giocatore non avrebbe la certezza di avere una maglia da titolare e corre il rischio di giocare molto poco. Alla sua età deve avere più spazio. Ecco perchè alla fine sarà determinante il suo parere.

Nessun commento: