venerdì 1 agosto 2014

Juve, decimi in Europa nella classifica degli sponsor

Insomma, dal Gruppo Fiat ecco una sostanziale e sostanziosa nuova iniezione di liquidi. La nuova intesa con il vecchio sponsor Jeep (un’intesa, da 17 milioni di euro a stagione, 102 milioni in 6 anni) collocherà il club bianconero, a partire dalla prossima stagione 2015-2016, nei piani alti delle graduatorie europee. Al 10° posto, per la precisione. Al vertice della classifica, manco a dirlo, svetta il Manchester United: ormai da decenni leader mondiale in quanto ad appeal sugli sponsor, oltre che sui tifosi. I Red Devils incassano infatti dalla Chevrolet (gruppo General Motors) la bellezza di 79 milioni di euro a stagione. Una cifra monstre dettata da stime secondo le quali sarebbero addirittura 600 milioni i tifosi dello United sparsi per il mondo (buona parte dei quali in Cina: un bacino particolarmente appetibile). Seguono poi, in classifica, corazzate quali Paris Saint Germani (32 milioni a stagione tra Fly Emirates e altri sponsor minori), Real Madrid e Barcellona (30 milioni ciascuno rispettivamente da Fly Emirates e Qatar Airways) e Bayern Monaco (27 milioni dalla principale compagnia telefonica tedesca, la Telekom). Terminata la top five, ecco le inglesi Liverpool, Arsenal, Manchester City e Chelsea che oscillano tra i 23 e i 21 milioni. La Juventus, dicevamo, arriva (arriverà) buona decima con i suoi 17 milioni di euro. Attualmente Milan e Inter ballano intorno ai 15-13 milioni.

Nessun commento: