martedì 19 agosto 2014

Juve-Benfica, prosegue la trattativa per Luisao

Prosegue senza sosta il lavoro della Juventus per arrivare a portare un difensore centrale alla corte di Allegri. Il candidato numero uno resta Luisao, difensore brasiliano del Benfica che in queste ore sta discutendo con un intermediario del club bianconero, dopo aver fatto marcia indietro rispetto alle minacce di rivolgersi alla Fifa. La società lusitana chiede almeno quattro milioni per cedere il cartellino del trentatreenne, la Juve è ferma sulla sua offerta che si avvicina al milione di euro, cioè la cifra che era stata concordata da Luisao e Benfica per liberarsi, se fosse arrivato un grande club europeo a chiedere il trasferimento. Un accordo privato sul quale ora il giocatore sta puntando per lasciare il Portogallo e trasferirsi a Torino e dal quale il club bianconero non vuole spostarsi in termini economici. L'agente del difensore ha incontrato il Benfica, la trattativa prosegue. Nastasic, l'altro nome che circola nel calciomercato come avvicinabile al club bianconero, è un affare più facile da chiudere per Marotta vista la disponibilità del City a trattare il trasferimento ma che lascia anche più interrogativi dal punto di vista tattico: il serbo è un mancino naturale, ruolo e zona che nella Juventus già ampiamente coperti, con Allegri che preferirebbe un destro. (Tuttosport.com)

Nessun commento: