venerdì 29 agosto 2014

Allegri: Marchisio vice Pirlo. Vidal resta e sarà titolare

Prima conferenza stampa alla vigilia di una partita ufficiale per Massimiliano Allegri. Domani parte la stagione dei campioni d’Italia: alle 18 a Verona c'è il Chievo. Il tecnico bianconero si presenta in tutta la sua euforia: «Buongiorno a tutti, ben trovati», l’urlo quasi liberatorio. L’avventura alla Juve inizia col botto. «A Verona andiamo in 19 più 3 portieri: siamo 22, anche abbastanza per giocare una partita di calcio. Llorente e Giovinco hanno fatto un lavoretto a parte oggi, ma Llorente per 3-4 giorni è rimasto fermo a casa. Giovinco ha saltato gli ultimi due allenamenti, Padoin ha avuto l’influenza l’altro giorno, ma oggi hanno fatto allenamento. Il resto della squadra sta bene. Solo Pirlo purtroppo ha ricevuto un colpo al Tim e l’ultima risonanza ha confermato il danno. Perdiamo Andrea per un po’ di tempo. La squadra è pronta a partire. Col Chievo sarà difficile, loro sono cambiati molto. E poi è la prima di campionato: c’è attesa per vedere la squadra all’opera. Ma sono sereno, la squadra anche stamattina ha fatto un buon allenamento, domani cercheremo di iniziare bene il campionato. Ho già dato i convocati: Llorente e Giovinco partono con noi, sono a disposizione, se ci sarà la necessità saranno in panchina, pronti a entrare».

Nessun commento: