martedì 1 luglio 2014

Mercato Juve, Vucinic ad un passo dall’Al Jazira

Vucinic è a un passo dal salutare la Juventus. L’attaccante montenegrino è vicino a trasferirsi all’Al Jazira. La società di Abu Dhabi, che aveva già cercato invano Paulinho del Livorno, ora sta mettendo le mani sullo juventino. Gli arabi sono riusciti a sfondare perché hanno messo sul tavolo cifre che hanno fatto girare la testa a Vucinic. L’Al Jazira ha offerto alla punta, che a Torino ha il contratto in scadenza nel 2015 con un ingaggio netto sui 3 milioni, la bellezza di 18 milioni da spalmare in un triennio. In pratica, 6 milioni netti a stagione, con bonus e benefit di varia natura. A cominciare da una lussuosa abitazione nella capitale degli Emirati Arabi. L’agente di Vucinic, Lucci, ha in mano una pepita, nonostante il campionato del montenegrino non sia stato granché affascinante, tra infortuni e panchine scomode, con in mezzo anche il trasferimento all’Inter fatto saltare in extremis da Thohir a gennaio. Il lavoro di mediazione dell’agente con il club arabo ha portato a una doppia offerta (per il giocatore e per Marotta) che appare destinata a soddisfare anche le pretese della Juventus, costantemente alla ricerca di nuove strade per aumentare il tesoretto utile al mercato. L’Al Jazira è in trattativa con la società bianconera e intende concludere l’operazione entro un paio di giorni. I segnali sono oltremodo positivi. La Juventus, poi, ha chiesto che l’intera cifra venga versata in unica tranche in questa estate, e non dilazionata in pagamenti pluriennali: non certo un dettaglio. Le possibilità che l’affare vada in porto sono in costante aumento. Visto il punto a cui sono giunte le trattative, tanto con il giocatore quanto tra i due club, è lecito scommettere sulla conclusione positiva dell’affare. Dopo le cessioni di Zaza e Immobile (15,5 milioni complessivi), per Marotta stanno dunque per materializzarsi entrate per altri 6 milioni, che grossomodo è la cifra già stanziata dalla società bianconera per i riscatti di Isla e Pasquato dall’Udinese (ma entrambi i giocatori sono in vendita e specialmente il cileno ha diverse soluzioni sul mercato, a cominciare dall’estero). (Tuttosport.com)

Nessun commento: