lunedì 14 luglio 2014

Juve è iniziato il raduno con le visite mediche

E' ufficialmente iniziata la stagione 2014-2015 della Juventus. Con il rito delle visite mediche si compie il primo atto dell'estate bianconera. Non ci sono ancora tutti, mancano i "mondialisti" e qualche nuovo acquisto, ma da oggi pomeriggio non si scherza più e Antonio Conte ha pronto un programma intenso per arrivare pronti allo scatto di fine agosto. Look balneare, con camice aperte e abbronzature ancora intense, stamattina, intorno alle 9, i primi a sfilare al Centro di Medicina dello Sport sono stati Simone Padoin e Marco Storari, seguiti a ruota da De Ceglie leggermente zoppicante, Marco Motta e Bouy. Hanno chiuso il gruppo Angelo Ogbonna e Carlitos Tevez, rientrato ieri sera dall'Argentina, in tempo per vedere la finale. Avevano già sostenuto le visite nei giorni scorsi: il giovanissimo neoacquisto Coman, Llorente, Giovinco, Pepe e Rubinho. Dalle 16.30 tutti in campo per il primo allenamento a Vinovo. A porte rigorosamente chiuse come il resto del ritiro, per la grande delusione dei tifosi juventini che negli ultimi giorni si sono molto lamentati di questa scelta. Negli anni passati, a quest'epoca, erano abituati a vivere i primi giorni con i loro idoli in qualche località montana, questa volta li dovranno vedere in tv. Anche perché finito il periodo torinese del ritiro, la Juventus volerà lontana per la tournée in Asia e Oceania dal 3 al 17 agosto.

Nessun commento: