mercoledì 18 giugno 2014

Zaza, Berardi, Marrone: accordo col Sassuolo vicino

Se per dirimere la questione Iturbe serviranno ancora molti confronti, per trovare la quadra su Zaza, come su Domenico Berardi e Luca Marrone, occorre stringere i tempi. Marotta e Paratici hanno investito buona parte della giornata di ieri, trascorsa per intero a Milano, per arrivare all’accordo con il Sassuolo. Il fatto che quest’oggi sarà presente al tavolo delle trattative anche l’entourage di Berardi fa pensare che una bozza d’intesa non sia lontana dall’essere raggiunta. Il discorso resta quello impostato da qualche giorno: l’attaccante esterno dovrebbe arrivare alla Juve, Zaza e Marrone restare a Sassuolo. L’oggetto del contendere, più che altro, risulta essere la formula d’acquisizione di Berardi. I neroverdi sarebbero disposti a rinnovare la comproprietà se il giocatore fosse lasciato a Di Francesco, mentre in caso di approdo di Berardi in bianconero vorrebbero incassare dalla cessione della propria metà di cartellino. Che invece risulta vicina per Frederik Sorensen. La Juve rileverà la parte di cartellino che appartiene al Bologna, quindi lo tratterà in uscita: Palermo, Samp e Sassuolo (in corsa pure per Peluso) in Italia, Wolfsburg e Werder Brema in Germania i club in corsa per il difensore. (Tuttosport.com)

Nessun commento: