martedì 10 giugno 2014

Llorente cena a Madrid. Lo vuole anche l'Atletico

Una cena nella capitale spagnola, chissà quanto galeotta, e si scatena il Llorente mercato. A tavola a Casa Juan, davanti a carne e delizie. L'attaccante della Juventus posta la foto, la stampa iberica ci ricama su. Scrive il Mundo: «E' a Madrid proprio mentre i due club della città cercano un centravanti». E se il Real ha tra i preferiti Luis Suarez, uruguaiano del Liverpool, per l'Atletico è proprio Llorente uno dei candidati. Con il belga Romelu Lukaku, ma non solo. Poi, resta alla finestra il Valencia, che pure ha contatti per il colombiano del Porto Jackson Martinez. Llorente resta calmo, alla Juventus sta benissimo, la delusione mondiale è passata. Intanto, fa base a Madrid, a Casa Juan. Solo una coincidenza? Il club bianconero, è risaputo, lo venderebbe in caso di offerta notevole, per mettere a bilancio una bella plusvalenza, visto che è stato preso dall'Athletic Bilbao a costo zero.

Nessun commento: