sabato 21 giugno 2014

Claudio Marchisio: «Questa Italia non tradirà»

Claudio Marchisio è convinto: "L'Italia dal punto di vista del carattere non ha mai tradito, e non tradirà neanche contro l'Uruguay". Il centrocampista della Nazionale analizza la sconfitta contro la Costa Rica: "Sicuramente il caldo e l'orario hanno inciso, dice ai microfoni della Rai, non è mai semplice giocare in certe situazioni e bisognerebbe chiedere a chi le ha organizzate le partite in certi posti ed in certi orari. Poi loro sono stati bravi, hanno giocato sugli esterni, e noi a centrocampo ci siamo trovati a dover dare una mano in fase difensiva". La sconfitta pesa, ma l'Italia con un pareggio contro l'Uruguay può ancora qualificarsi: "Infatti ora dobbiamo solo pensare a recuperare le energie, perché siamo fiduciosi di poter fare bene. Servirà il carattere? Da questo punto di vista la nostra squadra non ha mai tradito". "Nel calcio non esistono più cenerentole, soprattutto in una competizione come il Mondiale": dice il capitano azzurro Gigi Buffon a Sky "Speravamo di fare meglio e pensavamo di aver preparato bene la partita per metterli in difficoltà. Invece abbiamo avuto qualche difficoltà e dopo che loro sono andati in vantaggio hanno gestito bene la vittoria". "Ormai non ci sono più cenerentole nel calcio, soprattutto nei Mondiali e da molti anni le cenerentole non esistono più".

Nessun commento: