giovedì 1 maggio 2014

Juve, è la tua notte! Ballottaggio Vidal-Marchisio

Ci siamo, tra poche ore una delle partite più attese della storia juventina di questi ultimi anni. C'è il Benfica, il biglietto per la finale di Torino. La Coppa a casa, dunque. Già, bello, un'occasione da non sprecare. Prima, però, il Benfica. E, credete, non è una formalità. Però tutto è pronto. A Torino è nuvoloso, nella notte ha piovuto, c'è rischio pioggia. Il terreno dello Juventus Stadium è coperto. Stanno cominciando ad arrivare i primi tifosi. C'è un pullman giunto da Salerno. Intanto, qualche chilometro più in là, c'è l'hotel della Juve, a due passi dall'aeroporto. Antonio Conte sta pensando la formazione. Un solo dubbio: Vidal o Marchisio. Lo scioglierà nel tardo pomeriggio dopo aver parlato con i suoi più stretti collaboratori e prima della riunione tecnica prevista per le 17. La Juve è fatta, dunque. Buffon in porta. Poi Caceres, Bonucci e Chiellini. A destra Lichtsteiner e a sinistra Asamoah. In mezzo Pogba, Pirlo e uno tra Marchisio e Vidal. In avanti Tevez e Llorente. Con Giovinco pronto ad entrare nella ripresa. La squadra è carica, concentrata, sa bene che questa partita vale un tesoro perchè non capita tutti i giorni di poter giocare una finale in casa. Senza dimenticare che tra qualche giorno c'è la partita scudetto con l'Atalanta. Tanta Juve, allora.

Nessun commento: