giovedì 24 aprile 2014

Juve, Vucinic titolare al fianco di Tevez

Vucinic, un'altra occasione, forse l'ultima. Deve sfruttarla, deve dimostrare di aver dimenticato il mancato trasferimento all'Inter e onorare la maglia bianconera sino al termine della stagione. Perchè Antonio Conte, stasera, nell'infuocato catino del da Luz ha intenzione di lanciarlo dal primo minuto al fianco di Tevez. Ieri sera il tecnico ne ha parlato con il montenegrino e se non cambierà idea contro il Benfica toccherà a lui. Carlitos Tevez non sta benissimo, il muscolo non fa male ma il rischio crack è sempre presente. Andrà gestito con il bilancino del farmacista sino alla fine ma tra poche ore ci sarà bisogno del suo contributo. Llorente e Giovinco sono pronti per entrare nella ripresa. Per il resto nessuna sorpresa considerando che Vidal seguirà il match dalla tribuna. Al suo posto Marchisio con Pirlo e Pogba al centro. Sugli esterni Lichtsteiner e Asamoah. Dietro gli irriducibili tre: Barzagli, Bonucci e Chiellini. La Juve è dunque pronta e per niente turbata dalle polemiche crate ad arte dai portoghesi per incendiare la partita.
PROBABILE FORMAZIONE
JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Tevez, Vucinic

Nessun commento: