mercoledì 5 marzo 2014

Juve, Llorente prove di tiro nel mirino c'è la Fiorentina

Per essere una squadra dimezzata dalle convocazioni delle Nazionali, la Juventus che si è allenata oggi a Vinovo conservava un potenziale offensivo notevole, visto che Conte ha potuto contare su Tevez e Llorente: il primo ha lavorato sulla forza in palestra, il secondo ha svolto un lavoro specifico sui tiri in porta e un lavoro atletico diviso fra campo e palestra. Insomma, l'operazione Fiorentina, complicata dagli impegni delle nazionali che hanno privato il tecnico juventino di dodici nazionali, inizia in modo particolarmente fruttuoso per quanto riguarda gli attaccanti. E se Tevez ha messo una pietra sopra la possibilità di essere convocato dalla sua Nazionale (non rispondendo a nessuna domanda sull'argomento), Llorente sta ancora lottando per entrare nei 23 di Del Bosque per difendere il titolo mondiale in Brasile. Il loro mondiale, per il momento, sono il campionato e l'Europa League, obiettivi tinti di viola in queste settimane nelle quali la Juventus affronterà per tre volte al Fiorentina. Tevez e Llorente oggi hanno iniziato a prendere la mira.

Nessun commento: