giovedì 13 marzo 2014

Conte sceglie la Juve e si affida a Pirlo

La rifinitura allo Stadium per la Juventus lascia ancora aperte almeno un paio di ipotesi di formazione. Antonio Conte vuole confondere le idee agli avversari e tiene pronte tutte le varianti possibili al canovaccio principale della formazione. La coppia in attacco dovrebbe essere quasi certamente composta da Osvaldo e Giovinco, già brillanti contro il Trabzonspor in Turchia. Mentre Pirlo torna in cabina di regia, Isla occuperà la fascia destra e Bonucci, alle prese con una leggerissima influenza, viene sostituito da Ogbonna, a sinistra del quale ci sarà Chiellini. Da verificare le condizioni di Andrea Barzagli, che combatte da tempo con la fastidiosa tendinopatia e che potrebbe anche rimanere a riposo, lasciando spazio a Caceres. Altri ballottaggi aperti quelli a centrocampo: Pogba, infatti, potrebbe lasciare spazio a Marchisio, mentre Asamoah potrebbe essere preferito a Peluso sulla fascia sinistra. Dubbi che Conte risolverà prima della riunione tecnica, quando svelerà la formazione anche alla squadra che dopo un pranzo leggero (pasta o riso, bresaola o pollo, verdure) riposerà fin verso le cinque quando inizierà il rito di ogni gara serale.
PROBABILI FORMAZIONI
JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Ogbonna, Chiellini; Isla, Vidal, Pirlo, Marchisio, Peluso; Osvaldo, Giovinco.
FIORENTINA (3-5-2): Neto; Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Savic; Cuadrado, Mati Fernandez, Aquilani, Borja Valero, Pasqual; Matri, Ilicic.

Nessun commento: