martedì 4 febbraio 2014

Juve, Europa League: Il Trabzonspor è in crisi

Per il Trabzonspor il mese di febbraio, che coincide con la doppia sfida di Europa League contro la Juventus, inizia con l’odierna trasferta sul campo del Caykur Rizespor. Il percorso di avvicinamento alla serie con i bianconeri impone un cambio di rotta, perchè il Trabzonspor viaggia in ottava posizione, anche se il secondo posto del Galatasaray non è fuori portata (6 punti prima di iniziare il 19° turno). Anche per questo negli ultimi giorni il tecnico Mustafa Akcay ha alzato i toni nei confronti della squadra, che nella seconda gara del girone ritorno cerca la prima vittoria del 2014. Per il Trabzonspor, che da oggi inizia la prevendita per il ritorno contro la Juventus (che si disputerà il 27), le ore del match di Rize coincidono con la chiusura del mercato invernale. Una sessione che ha portato soprattutto il Nazionale rumeno Alexander Bourceanu, 28enne mediano che ha giocato in Champions con la Steaua (dove era il capitano), e che nelle scorse settimane era stato seguito da Fiorentina e Bologna. Ma per il Trabzonspor (che ha pagato Bourceanu 1,3 milioni, offrendogli un contratto quadriennale) è stato soprattutto un mercato di sogni infranti, visto che i turchi hanno incassato il no di Fabio Quagliarella ma anche dei milanisti Zaccardo e Mexes, chiamati per una difesa che in questi giorni ha perso il centrale Sol Bamba per infortunio (l’ivoriano-francese è stato operato).

Nessun commento: