venerdì 21 febbraio 2014

Conte: «Juve sprecona, sono moderatamente contento»

Conte ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sfida contro il Trabzonspor: «Sicuramente potevamo sfruttare le tante occasioni create. Nel secondo tempo volevamo il gol della sicurezza e ci siamo un po' allungati in campo, io poi ho rischiato inserendo un'altra punta. Ora ci aspetta il ritorno, abbiamo visto questa sera che non sarà una partita facile. Il calendario di Europa League non ci da il tempo di prepararci bene, purtroppo. Nel secondo tempo, con le squadre più lunghe, è inevitabile che bisogni correre di più, sono moderatamente contento, stiamo recuperando tanti giocatori. Abbiamo sofferto un po' più del previsto perché abbiamo utilizzato giocatori che non giocano da tanto, Peluso, Isla, Caceres, e Osvaldo era la prima volta che giocava con noi, per questo gli allenamenti sono estremamente importanti». Conte su Tevez: «Non penso che Tevez senta il peso della mancanza del gol in europa, lui ci da sempre qualità e grande carattere in campo, va bene così, è il nostro trascinatore, in campionato, poi, ne ha fatti tredici. Peccato per essere usciti dalla Champions, questa squadra deve prendere coscienza a livello europeo, e questa Coppa servirà anche a questo».

Nessun commento: